Cerco lavoro a Londra, che mi dici?

Pagina principale forum Consigli di lavoro Cerco lavoro a Londra, che mi dici? + recente   SCRIVI
GiginoSuperCipolla
13/01/2006 16:11:45
Cerco lavoro a Londra, che mi dici?
1

Chef, mi piace Londra, e voglio andarci a lavorare. Ho fatto esperienza in Italia (Rimini), in Francia (Menton), e ora voglio provare l'Inghilterra. Mi consigli di andare e bussare alla porta di tutti i ristoranti che trovero', o di organizzarmi prima in modo differente? Fammi sapere, che arrivo all'aeroporto di Luton a fine gennaio!

Rispondi
GiginoSuperCipolla
13/01/2006 16:11:45
Cerco lavoro a Londra, che mi dici?
2

Chef, mi piace Londra, e voglio andarci a lavorare. Ho fatto esperienza in Italia (Rimini), in Francia (Menton), e ora voglio provare l'Inghilterra. Mi consigli di andare e bussare alla porta di tutti i ristoranti che trovero', o di organizzarmi prima in modo differente? Fammi sapere, che arrivo all'aeroporto di Luton a fine gennaio!

Rispondi
GiginoSuperCipolla
13/01/2006 16:11:45
Cerco lavoro a Londra, che mi dici?
3

Chef, mi piace Londra, e voglio andarci a lavorare. Ho fatto esperienza in Italia (Rimini), in Francia (Menton), e ora voglio provare l'Inghilterra. Mi consigli di andare e bussare alla porta di tutti i ristoranti che trovero', o di organizzarmi prima in modo differente? Fammi sapere, che arrivo all'aeroporto di Luton a fine gennaio!

Rispondi
GiginoSuperCipolla
13/01/2006 16:11:45
Cerco lavoro a Londra, che mi dici?
4

Chef, mi piace Londra, e voglio andarci a lavorare. Ho fatto esperienza in Italia (Rimini), in Francia (Menton), e ora voglio provare l'Inghilterra. Mi consigli di andare e bussare alla porta di tutti i ristoranti che trovero', o di organizzarmi prima in modo differente? Fammi sapere, che arrivo all'aeroporto di Luton a fine gennaio!

Rispondi
GiginoSuperCipolla
13/01/2006 16:11:45
Cerco lavoro a Londra, che mi dici?
5

Chef, mi piace Londra, e voglio andarci a lavorare. Ho fatto esperienza in Italia (Rimini), in Francia (Menton), e ora voglio provare l'Inghilterra. Mi consigli di andare e bussare alla porta di tutti i ristoranti che trovero', o di organizzarmi prima in modo differente? Fammi sapere, che arrivo all'aeroporto di Luton a fine gennaio!

Rispondi
chef
13/01/2006 18:24:23
Er cipolla
6

Lascia perdere le agenzie (se sei uno chef un capopartita ecc.): e' vero che ti trovano colloqui e giorni di prova in giornata...ma o sei vissani o il ristorante difficilmente paghera' 700 pound all'agenzia per assumerti...l'unica maniera e' girare londra con i c.v in tasca e sperare...p.s se conosci l'inglese punta sui pub alla fine lavorando con gli inglesi sei piu' tutelato.

Rispondi
chef
13/01/2006 18:24:23
Er cipolla
7

Lascia perdere le agenzie (se sei uno chef un capopartita ecc.): e' vero che ti trovano colloqui e giorni di prova in giornata...ma o sei vissani o il ristorante difficilmente paghera' 700 pound all'agenzia per assumerti...l'unica maniera e' girare londra con i c.v in tasca e sperare...p.s se conosci l'inglese punta sui pub alla fine lavorando con gli inglesi sei piu' tutelato.

Rispondi
chef
13/01/2006 18:24:23
Er cipolla
8

Lascia perdere le agenzie (se sei uno chef un capopartita ecc.): e' vero che ti trovano colloqui e giorni di prova in giornata...ma o sei vissani o il ristorante difficilmente paghera' 700 pound all'agenzia per assumerti...l'unica maniera e' girare londra con i c.v in tasca e sperare...p.s se conosci l'inglese punta sui pub alla fine lavorando con gli inglesi sei piu' tutelato.

Rispondi
chef
13/01/2006 18:24:23
Er cipolla
9

Lascia perdere le agenzie (se sei uno chef un capopartita ecc.): e' vero che ti trovano colloqui e giorni di prova in giornata...ma o sei vissani o il ristorante difficilmente paghera' 700 pound all'agenzia per assumerti...l'unica maniera e' girare londra con i c.v in tasca e sperare...p.s se conosci l'inglese punta sui pub alla fine lavorando con gli inglesi sei piu' tutelato.

Rispondi
chef
13/01/2006 18:24:23
Er cipolla

Lascia perdere le agenzie (se sei uno chef un capopartita ecc.): e' vero che ti trovano colloqui e giorni di prova in giornata...ma o sei vissani o il ristorante difficilmente paghera' 700 pound all'agenzia per assumerti...l'unica maniera e' girare londra con i c.v in tasca e sperare...p.s se conosci l'inglese punta sui pub alla fine lavorando con gli inglesi sei piu' tutelato.

Rispondi
Frank1979
13/01/2006 21:03:13
Ristoranti italiani o pub inglesi?

Insomma, stai dicendo che c'e' da fidarsi di piu' a lavorare per gli inglesi che per gli italiani? Il problema e' che i pub sono tanti, tantissimi, ma non tutti hanno (o cercano) un cuoco, e poi spesso stanno in culo ai lupi, in mezzo alla campagna! E se anche trovi il pub che cerca, figurati se cercano qualkuno che cucini all'italiana. Vorranno un esperto in fish and chips, o in altre cose cosi'. Cheddici?

Rispondi
Beppe
16/01/2006 11:12:32
Lascia stare gli italiani...

Permettimi di darti un consiglio: sono stato 2 anni in Inghilterra (hotel 5 stelle....) e t garantisco ke hai maggior probabilità ke ti facciano il culo i nostri compaesani piuttosto ke gli inglesi...Datti un okkiata a caterer.com e hcareers.co.uk. con questi siti Troverai posto in una giornata

Rispondi
Beppe
16/01/2006 11:12:32
Lascia stare gli italiani...

Permettimi di darti un consiglio: sono stato 2 anni in Inghilterra (hotel 5 stelle....) e t garantisco ke hai maggior probabilità ke ti facciano il culo i nostri compaesani piuttosto ke gli inglesi...Datti un okkiata a caterer.com e hcareers.co.uk. con questi siti Troverai posto in una giornata

Rispondi
Beppe
16/01/2006 11:12:32
Lascia stare gli italiani...

Permettimi di darti un consiglio: sono stato 2 anni in Inghilterra (hotel 5 stelle....) e t garantisco ke hai maggior probabilità ke ti facciano il culo i nostri compaesani piuttosto ke gli inglesi...Datti un okkiata a caterer.com e hcareers.co.uk. con questi siti Troverai posto in una giornata

Rispondi
Beppe
16/01/2006 11:12:32
Lascia stare gli italiani...

Permettimi di darti un consiglio: sono stato 2 anni in Inghilterra (hotel 5 stelle....) e t garantisco ke hai maggior probabilità ke ti facciano il culo i nostri compaesani piuttosto ke gli inglesi...Datti un okkiata a caterer.com e hcareers.co.uk. con questi siti Troverai posto in una giornata

Rispondi
Beppe
16/01/2006 11:12:32
Lascia stare gli italiani...

Permettimi di darti un consiglio: sono stato 2 anni in Inghilterra (hotel 5 stelle....) e t garantisco ke hai maggior probabilità ke ti facciano il culo i nostri compaesani piuttosto ke gli inglesi...Datti un okkiata a caterer.com e hcareers.co.uk. con questi siti Troverai posto in una giornata

Rispondi
GiginoSuperCipolla
16/01/2006 13:09:46
Cucinare so cucinare, ma parlare inglese mica tanto!

Voglio andare a lavorare in Inghilterra, ma non parlo l'inglese a sufficienza da lavorare subito in un ristorante inglese. O magari si', ma se per trovare il lavoro devo passare da un'agenzia, quelli si accorgeranno che parlo come mangio (e cioe' in italiano).
Per questo cerco ristoranti italiani, soprattutto, o anche inglesi ma con chef o direzione italiana. La lingua posso poi impararla mentre sto li'.
Grazie per i consigli!

Rispondi
GiginoSuperCipolla
16/01/2006 13:09:46
Cucinare so cucinare, ma parlare inglese mica tanto!

Voglio andare a lavorare in Inghilterra, ma non parlo l'inglese a sufficienza da lavorare subito in un ristorante inglese. O magari si', ma se per trovare il lavoro devo passare da un'agenzia, quelli si accorgeranno che parlo come mangio (e cioe' in italiano).
Per questo cerco ristoranti italiani, soprattutto, o anche inglesi ma con chef o direzione italiana. La lingua posso poi impararla mentre sto li'.
Grazie per i consigli!

Rispondi
GiginoSuperCipolla
16/01/2006 13:09:46
Cucinare so cucinare, ma parlare inglese mica tanto!

Voglio andare a lavorare in Inghilterra, ma non parlo l'inglese a sufficienza da lavorare subito in un ristorante inglese. O magari si', ma se per trovare il lavoro devo passare da un'agenzia, quelli si accorgeranno che parlo come mangio (e cioe' in italiano).
Per questo cerco ristoranti italiani, soprattutto, o anche inglesi ma con chef o direzione italiana. La lingua posso poi impararla mentre sto li'.
Grazie per i consigli!

Rispondi
GiginoSuperCipolla
16/01/2006 13:09:46
Cucinare so cucinare, ma parlare inglese mica tanto!

Voglio andare a lavorare in Inghilterra, ma non parlo l'inglese a sufficienza da lavorare subito in un ristorante inglese. O magari si', ma se per trovare il lavoro devo passare da un'agenzia, quelli si accorgeranno che parlo come mangio (e cioe' in italiano).
Per questo cerco ristoranti italiani, soprattutto, o anche inglesi ma con chef o direzione italiana. La lingua posso poi impararla mentre sto li'.
Grazie per i consigli!

Rispondi
GiginoSuperCipolla
16/01/2006 13:09:46
Cucinare so cucinare, ma parlare inglese mica tanto!

Voglio andare a lavorare in Inghilterra, ma non parlo l'inglese a sufficienza da lavorare subito in un ristorante inglese. O magari si', ma se per trovare il lavoro devo passare da un'agenzia, quelli si accorgeranno che parlo come mangio (e cioe' in italiano).
Per questo cerco ristoranti italiani, soprattutto, o anche inglesi ma con chef o direzione italiana. La lingua posso poi impararla mentre sto li'.
Grazie per i consigli!

  Rispondi
Simohammed
06/02/2010 10:23:31
Cerco lavoro

Sono un ragazzo Sirio cerco lavoro come cuoco e pizzaiolo sono in possesso del diploma alberghiero.

Rispondi
Questa discussione e' chiusa. Puoi inserire un messaggio in un'altra discussione, oppure puoi aprirne una nuova nell'area piu' adatta del forum.
Argomenti: cercasi, Gran Bretagna, lavoro, Londra e dintorni, suggerimenti e raccomandazioni

Pagine che potrebbero interessarti




Sei uno chef e cerchi lavoro?
Clicca qui
per pubblicare GRATIS il tuo curriculum su www.lavoro.affari.to!

Sei un ristoratore e cerchi personale?
Clicca qui
per pubblicare GRATIS la tua offerta di lavoro su www.lavoro.affari.to!